All Posts By

IssiaAdmin

Seminario 18 maggio 2017

Le iniziative Internazionali contro le armi autonome e i
loro fondamenti etici

I progressi dell’intelligenza artificiale e della robotica hanno aperto la strada alla progettazione di armi autonome – e cioè di armi che possono selezionare e attaccare un bersaglio senza essere preventivamente sottoposte all’autorizzazione di un operatore umano. A questa possibilità tecnologica si oppongono un numero crescente di Stati e numerose organizzazioni per i diritti umani, avanzando la richiesta di garantire un controllo umano significativo su ogni sistema d’arma e di limitarne di conseguenza l’autonomia.

In questo seminario si analizzeranno le principali motivazioni etiche a favore di un controllo umano significativo su tutti i sistemi d’arma. Esse riguardano il mantenimento della catena di responsabilità militari nel corso delle operazioni belliche, i diritti fondamentali delle vittime potenziali di armi autonome e le minacce per la pace e la sicurezza internazionali che potrebbero derivare da una loro proliferazione. Si esploreranno infine le implicazioni dell’analisi etica ai fini delle attuali iniziative internazionali sulle armi autonome, che vanno dalla proposta di una regolamentazione restrittiva fino alla loro totale messa al bando.

Esperienza InSegna 2017

ISSIA CNR Partecipa a Esperienza InSegna 2017

Esperienza InSegna, la più importante manifestazione scientifica del Mezzogiorno d’Italia, è arrivata ormai alla decima edizione. Forte del successo delle edizioni precedenti, con oltre diecimila visitatori per anno, dal 14 al 23 febbraio 2017, il Polididattico dell’Università di Palermo diventerà un laboratorio aperto a chiunque voglia scoprire le molteplici sfaccettature della tematica “Ambiente”.
Quarantatré scuole siciliane di ogni ordine e grado, l’Università, il Consiglio Nazionale delle Ricerche ed altri enti di ricerca e associazioni, dopo aver lavorato fianco a fianco per mesi, si confronteranno durante le varie sessioni e attività, offrendo ai visitatori una settimana di incontri, dibattiti, exhibit, laboratori e visite guidate a diversi musei scientifici palermitani.
In particolare, CNR-ISSIA presenterà insieme a docenti e studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Statale “Mario Rutelli” di Palermo un exhibit intitolato “Sistemi fotovoltaici”.
L’esperienza è volta a far comprendere il principio di funzionamento dei sistemi fotovoltaici ed ha carattere interattivo in quanto i visitatori potranno interagire con un apposito dimostratore comprendente un simulatore solare, un pannello fotovoltaico, un sistema di acquisizione dati e alcuni carichi elettrici. In tal modo i visitatori potranno comprendere il diverso funzionamento dei sistemi fotovoltaici isolati rispetto a quelli connessi alla rete elettrica nazionale.
L’invito all’inaugurazione e il programma completo della manifestazione saranno scaricabili a breve sul sito

Visita il sito

Accepted Article on IEEE Magazine

This article presents the Distributed Ambient Intelligence Architecture (DAmIA), which aims to integrate heterogeneous robotic and sensor entities by providing a flexible and scalable software infrastructure adaptable to different Ambient Intelligence scenarios and tasks.

This video shows some different robot functionalities in a realworld domestic-like environment. In particular, a squared domestic like environment of 5×5 meters is considered, where three stationary cameras and one mobile robot are employed. The aim is to demonstrate that critical tasks, such as people tracking and following, can be successfully performed in a completely distributed manner.

http://www.issia.cnr.it/wp/wp-content/themes/salient-2/css/fonts/svg/2.svg

SEE ALL FIELD AND INTERACTION ROBOTICS PROJECTS

ARTICO – PHOTO ALBUM

Pubblicato l’album di dediche e immagini della mostra  “artico, viaggio interattivo al polo nord” che si è tenuto a Genova dal 27 al ottobre al 6 novembre 2016. Ringraziamo i nostri colleghi della sezione operativa divulgazione scientifica Ufficio Comunicazione Informazione e Urp del Cnr che ci hanno ospitato all’interno della mostra.

VISUALIZZA OPPURE SCARICA

Seminar on linear induction motors.

Huazhong University of Science and Technology (HUST), located in Wuhan (China), invited Dr. Marcello Pucci from CNR-ISSIA to hold a seminar on linear induction motors (LIM) as an expert in this field. The seminar will be given from 15 to 16 november 2016 at HUST’s School of Electrical and Electronic Engineering. It will give the students a comprehensive view of LIMs, from their structure to their applications, from modeling and parameter identification issues to classic and sensorless control techniques.
La Huazhong University of Science and Technology (HUST), con sede a Wuhan (China), ha invitato il dott. Marcello Pucci del CNR-ISSIA, in qualità di esperto della materia, a tenere un seminario sui motori lineari a induzione (LIM). Il seminario si terrà dal 15 al 16 novembre presso la School of Electrical and Electronic Engineering di HUST e fornirà agli studenti una panoramica sui LIM, dalla struttura del motore alle sue applicazioni, dalla modellistica e identificazione parametrica alle tecniche di controllo classiche e sensorless.

Marcello Pucci

Principal Investigator - Smart energy conversion ISSIA CNR

http://www.issia.cnr.it/wp/wp-content/themes/salient-2/css/fonts/svg/4.svg

SEE ALL SMART ENERGY CONVERSION PROJECTS

BANDO BARI

Profilo professionale : Assegno di ricerca

Codice Bando ISSIA-003-2016-BA,

SCADENZA : 25/11/2016

Numero assegni: 1
Titoli di studio: Diplomi di laurea: Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettrica, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Informatica, Scienze dell’informazione
Requisiti:
– esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1 dichiarato con le modalità di cui all’art. 4
– età inferiore ai 35 anni alla data di chiusura del Bando della Regione Puglia “Aiuti a sostegno dei Cluster Tecnologici Regionali per l’Innovazione” (16.10.2014);
– documentata esperienza di ricerca post-laurea almeno triennale;
– conoscenza della lingua Inglese;
– conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri)
– Area scientifica: Ingegneria

Struttura destinataria : Istituto di Studi sui Sistemi Intelligenti per l’Automazione Sede (Bari)