press

CNR – ALMANACCO DELLA SCIENZA, Un palo al Polo.

By 18/12/2014 No Comments

Un puntino blu e rosso in un’immensa distesa di neve e ghiaccio. Così appariva la sommità del palo per il monitoraggio continuo dei dati ambientali, ritrovato a quasi un anno dalla sua installazione, dopo mesi passati alla deriva, in Antartide, nei pressi della Stazione italiana ‘Mario Zucchelli’.

Lo strumento è stato recuperato dai tecnici impegnati nella XXX spedizione italiana in Antartide, tuttora in corso. Era posizionato a 23 chilometri di distanza dalla sua posizione originale, intatto. “Lo abbiamo individuato nel corso della prima ricognizione aerea, dopo solo un’ora di volo: a volte la fortuna aiuta”, afferma Edoardo Spirandelli, dell’Istituto di sistemi intelligenti per l’automazione (Issia) del Cnr, autore del ritrovamento.

Continue Here